NEWS

Classica Sarda

Molto combattuta l’edizione 2011 della Classica Sarda, con i corridori della Lampre-ISD a recitare ruoli primari, senza però riuscire a chiudere la trasferta sarda con l’ennesimo successo.
Lungo i 194 km da Barumini a Chiaramonte, i 7 atleti blu-fucsia (non partito Balloni, alle prese con una tendinite) non hanno lesinato energie per tentare di aggiungere un altro successo a qulli ottenuti i giorni scorsi da Cunego e Scarponi: la corsa è stata impostata dal direttore sportivo Piovani per provare a esaltare le qualità di Gavazzi, il quale si è fatto effettivamente trovare nelle posizioni di testa nella fasi cruciali della corsa.
Il valtellinese, infatti, prima si è unito a una corposa fuga (22 atleti) scaturita dopo solo 5 km di gara; annullato l’attacco, in testa alla corsa si sono trovati 12 atleti, con ancora Gavazzi e Cunego per la Lampre-ISD.
A un allungo di Sella ha provato a rispondere Cunego, ma è stato Brutt a trovare le forze per raggiungere Sella e regolarlo in volata, mentre Gavazzi ha dovuto accontentarsi di contendere a Sagan la 3^ piazza, concludendo però al 4° posto.

ORDINE D’ARRIVO
1° Brutt 4h50’26″
2° Sella 2″
3° Sagan 5″
4° Gavazzi s.t.

Questa voce è stata pubblicata in Classica Sarda.

Giro d'Italia, 10^tappa: Scarp...

tris

“Non è certo stata una grande giornata, sin dalle prime rampe del Passo Cason di Lanza non avevo avvertito buone sensazioni, di conseguenza il risultato non è stato quello che …

Nuovo video, il backstage dell...

tris

Nel nuovo video prodotto da Merida e pubblicato sul sito www.teamlampremerida.com all’indirizzo : http://www.teamlampremerida.com/videos/il-dietro-le-quinte-del-team-alle-classiche-in-belgio/ potete rivivere l’esperienza entusiasmante di entrare a far parte del Team Lampre Merida durante le classiche …

Il futuro della LAMPRE-MERIDA ...

tris

In Francia le ruote veloci della LAMPRE-MERIDA sgomitano con generosità in volata, in Italia il futuro blu-fucsia-verde ottiene successi. Nella 3^ e conclusiva tappa del Tour de Picardie (Nanteuil le …