NEWS

Giro di Sardegna

Giro di Sardegna

Il Giro di Sardegna si chiude con forti riflessi blu-fucsia: l’ultima frazione (Oristano-Gesturi, 175 km) è stata vinta da Michele Scarponi, con Cunego 3° all’arrivo e 3° anche nella classifica generale finale.
E’ stata la salita conclusiva di Giara di Gesturi (circa 5 km) il teatro dello spettacolo che ha portato l’Aquila di Filottrano al primo successo con la maglia della Lampre-ISD: dopo che a 16 km dall’arrivo era stata neutralizzata una lunga fuga di 5 atleti, la squadra diretta dalla coppia di ds Piovani-Vicino ha lavorato per tenere Scarponi e Cunego nella prime posizioni; Scarponi ha allungato sul gruppo a poco più di 2000 metri dall’arrivo, con il solo Serpa a ruota, ma il colombiano ha dovuto arrendersi all’atleta marchigiano sul traguardo di Gesturi.
Cunego ha provato a scrollarsi di ruota Sagan, senza però fiaccare la resistenza dell’atleta della Liquigas, il quale ha così conquistato la classifica finale della corsa.

Queste le parole di Scarponi dopo la prima gioia stagionale: “Il ringraziamento va a tutta la squadra, fondamentale per ottenere questa vittoria. Grandissimo anche Petacchi, che mi ha scortato per tutta la tappa e mi ha aiutato a prendere la posizione migliore per puntare l’ascesa finale. L’intento era quello di rendere duro il ritmo in salita, così da provare a mettere in difficoltà Sagan e favorire Damiano per la classifica finale. E’ venuta la mia vittoria, peccato che Sagan sia riuscito a difendersi, perché anche Damiano avrebbe meritato di vincere la classifica per come sta pedalando in questi giorni. Non mi aspettavo di giungere al successo così presto, ma ovviamente sono molto felice”.

“Un grandissimo lavoro di squadra è stato finalizzato al meglio da Scarponi, davvero in ottima condizione - ha commentato Piovani, ds della Lampre-ISD - Bertagnolli e Petacchi hanno lavorato molto prima della salita, poi si è rivelato decisivo il supporto di Pietropolli, Gavazzi e Ulissi per favorire l’attacco di Scarponi. Anche Cunego si è rivelato tenace nel lottare con Sagan per provare a riconquistare la maglia di leader della corsa”.

ORDINE D’ARRIVO
1° Scarponi 4h24’40″
2° Serpa 3″
3° Cunego 8″
4° Sagan s.t.
5° Sella s.t.

CLASSIFICA GENERALE FINALE
1° Sagan 22h28’24″
2° Serpa 3″
3° Cunego 7″

Questa voce è stata pubblicata in Giro di Sardegna.

Giro d'Italia 11° tappa, ness...

tris

Doveva essere una tappa adatta alle fughe quella odierna al Giro d’ Italia e così è stato. Lungo i primi km dell’ undicesima frazione, la Tarvisio-Vajont di 182 km, il …

Lettera di Miguel Armando Ubet...

tris

Il Team LAMPRE-MERIDA inoltra un comunicato inviato dal corridore Miguel Armando Ubeto Aponte. “Cossato, 15/05/2013 Io, Miguel Armando Ubeto Aponte, con il presente scritto intendo chiarire la situazione creatasi in …

Comunicato ufficiale

tris

Il team, su indicazione del proprio staff medico, comunica l’immediata sospensione del corridore Miguel Armando Ubeto Aponte, in ottemperanza del regolamento sanitario interno della squadra. La procedura si e’ resa …