NEWS

Giro di Romagna-Coppa Placci

Giro di Romagna-Coppa Placci

“Non è stata una grande giornata per noi: anche se abbiamo corso bene, non abbiamo avuto la forza di concretizzare una buona condotta di gara”: questo il commento di Valerio Tebaldi, ds della Lampre-ISD, a riguardo della prestazione della squadra blu-fucsia nel Giro di Romagna-Coppa Placci (200 km da Imola a Lugo).
Gli atleti della squadra lombarda non compaiono infatti nella prima parte dell’ordine d’arrivo, aperto da Gatto, vincitore della corsa grazie a uno sprint (foto) che gli ha permesso di precedere Ponzi e Battaglin.
Buona l’interpretazione della Lampre-ISD della prima parte di gara, con Ulissi e Krivtsov in una fuga di 20 atleti nata 30 km dopo la partenza. L’azione non ha purtroppo  ricevuto il necessario spazio da parte del gruppo, rientrato sui fuggitivi attorno al 50° km.
Nel tratto più impegnativo della gara, tra il 120° e il 170° km, contraddistinto dalle salite di Rocca Camminate, di Baccanello, del Monte Trebbio e di Monticino, i colori blu-fucsia sono progressivamente spariti dal gruppo di testa: gli ultimi a tenere il passo dei lanciatissimi battistrada sono stati Ulissi, Kostyuk e lo stagista Tiozzo.
Nessuna possibilità per gli uomini della Lampre-ISD, nonostante gli sforzi profusi, di rientrare sul gruppo principale (composto da 40 atleti) nel successivo tratto di pianura che conduceva all’arrivo.

“Non possiamo essere soddisfatti perché ci aspettiamo sempre il massimo, viste le nostre qualità - ha spiegato Tebaldi - Bisogna però anche considerare che alcuni atleti veniva da qualche giorno di assenza dalle gare, quindi la prova di oggi può essere vista come un intenso avvicinamento al prossimo appuntamento agonistico, ovvero il Giro di Padania”.

ORDINE D’ARRIVO
1° Gatto 
2° Ponzi
3° Battaglin

Questa voce è stata pubblicata in Giro di Romagna e Giro di Padania.

Giro d'Italia, 10^tappa: Scarp...

tris

“Non è certo stata una grande giornata, sin dalle prime rampe del Passo Cason di Lanza non avevo avvertito buone sensazioni, di conseguenza il risultato non è stato quello che …

Nuovo video, il backstage dell...

tris

Nel nuovo video prodotto da Merida e pubblicato sul sito www.teamlampremerida.com all’indirizzo : http://www.teamlampremerida.com/videos/il-dietro-le-quinte-del-team-alle-classiche-in-belgio/ potete rivivere l’esperienza entusiasmante di entrare a far parte del Team Lampre Merida durante le classiche …

Il futuro della LAMPRE-MERIDA ...

tris

In Francia le ruote veloci della LAMPRE-MERIDA sgomitano con generosità in volata, in Italia il futuro blu-fucsia-verde ottiene successi. Nella 3^ e conclusiva tappa del Tour de Picardie (Nanteuil le …