NEWS

AleJet non accende in motori a Donoratico

AleJet non accende in motori a Donoratico

Un freddissimo Gp Costa degli Etruschi (foto Bettini, il gruppo avanza tra il gelo) ha respinto l’assalto di Alessandro Petacchi alla settima vittoria nella corsa con partenza da San Vincenzo e arrivo a Donoratico.
Il velocista della Lampre-ISD non è infatti andato oltre il 17° posto finale nella volata che ha dato il successo a Viviani su Modolo e Baggio.

La corsa (170 km) ha visto il trio composto da De Marchi, Rocchetti e Ricci Bitti pedalare in avanscoperta fino a 3 km dal traguardo, momento in cui l’azione è stata annullata dal gruppo spinto dal lavoro della Lampre-ISD.
Con il plotone compatto, si è messo in moto il treno blu-fucsia con la sequenza Graziato, Cimolai, Viganò e Hondo a lanciare Petacchi sul rettilineo d’arrivo.
E’ Petacchi stesso a spiegare il perché di uno sprint non efficace: “La squadra ha lavorato bene, sia durante la corsa che in vista della volata. Purtroppo non sono riuscito a mettermi in moto, è come se il motore non si fosse acceso, in pratica a 250 mt dal traguardo è finita la mia volata. Penso che il freddo e un ritmo di gara regolare, senza momenti intensi, abbiano certamente influito su questa mancanza del giusto colpo di pedale”.

ORDINE D’ARRIVO
1° Viviani  4h25’00″
2° Modolo  s.t.
3° Baggio  s.t.
17° Petacchi  s.t.

Questa voce è stata pubblicata in Gp Costa degli Etruschi.

Giro d'Italia 11° tappa, ness...

tris

Doveva essere una tappa adatta alle fughe quella odierna al Giro d’ Italia e così è stato. Lungo i primi km dell’ undicesima frazione, la Tarvisio-Vajont di 182 km, il …

Lettera di Miguel Armando Ubet...

tris

Il Team LAMPRE-MERIDA inoltra un comunicato inviato dal corridore Miguel Armando Ubeto Aponte. “Cossato, 15/05/2013 Io, Miguel Armando Ubeto Aponte, con il presente scritto intendo chiarire la situazione creatasi in …

Comunicato ufficiale

tris

Il team, su indicazione del proprio staff medico, comunica l’immediata sospensione del corridore Miguel Armando Ubeto Aponte, in ottemperanza del regolamento sanitario interno della squadra. La procedura si e’ resa …