NEWS

Trofeo Laigueglia - Pietropolli e Cunego punte blu-fucsia

Trofeo Laigueglia – Pietropolli e Cunego punte blu-fucsia

Sabato 18 febbraio sarà al via del Trofeo Laigueglia con il numero 1 sulla schiena: è Daniele Pietropolli, vincitore della corsa ligure nel 2011.
Il corridore veronese (foto Bettini) proverà a bissare lo splendido successo ottenuto nella scorsa edizione, ma la Lampre-ISD potrà contare anche sulla classe di Damiano Cunego, reduce dall’esordio stagionale nel Challenge Calabria.
La squadra, diretta da Maurizio Piovani, sarà completata da Bertagnolli, Bono, Cimolai, Righi e Viganò, tutti reduci dalla corsa calabrese, e da Malori, alla sua prima corsa nel 2012.

“Riparto dal bellissimo momento vissuto a Laigueglia nel 2011: quando ho tagliato il traguardo da vincitore, ho capito che un sogno diventava realtà, visto che questa corsa è sempre stata in cima a i miei desideri di ciclista - ha spiegato Pietropolli - Il percorso del Trofeo Laigueglia 2012 è più impegnativo rispetto a quello dell’anno passato e questo fattore favorirà gli atleti con una buona condizione. Io sto pedalando bene, anche se la corsa calabrese è stata meno intensa di quella del 2011 e quindi non mi ha dato quella rifinitura di condizione che mi aveva lasciato la scorsa stagione. Parto comunque fiducioso, sapendo che la squadra sarà competitiva e che al mio fianco ci sarà anche un grande corridore quale è Cunego”.

Queste le considerazioni di Cunego sulla corsa ligure: “L’atmosfera del Trofeo Laigueglia è sempre affascinante e in più quest’anno il percorso sarà selettivo. Ho solo due giorni di corsa nelle gambe, quindi i favoriti saranno atleti già più avanti con la preparazione. La voglia di fare bene comunque non mi manca, stimolato anche dal fatto che la Lampre-ISD avrà una formazione competitiva e con un Pietropolli che punta alla vittoria”.

Il Trofeo Laigueglia sarà trasmesso sabato 18 febbraio su Raisport 2 dalle 21,30 alle 22,15.

Questa voce è stata pubblicata in Trofeo Laigueglia.

Giro d'Italia 11° tappa, ness...

tris

Doveva essere una tappa adatta alle fughe quella odierna al Giro d’ Italia e così è stato. Lungo i primi km dell’ undicesima frazione, la Tarvisio-Vajont di 182 km, il …

Lettera di Miguel Armando Ubet...

tris

Il Team LAMPRE-MERIDA inoltra un comunicato inviato dal corridore Miguel Armando Ubeto Aponte. “Cossato, 15/05/2013 Io, Miguel Armando Ubeto Aponte, con il presente scritto intendo chiarire la situazione creatasi in …

Comunicato ufficiale

tris

Il team, su indicazione del proprio staff medico, comunica l’immediata sospensione del corridore Miguel Armando Ubeto Aponte, in ottemperanza del regolamento sanitario interno della squadra. La procedura si e’ resa …