NEWS

Clasica San Sebastian

Clasica San Sebastian

Nelle prime dieci posizioni dell’ordine d’arrivo della Clasica San Sebastian ci sono anche i colori blu-fucsia.
In una corsa tradizionalmente poco proficua per la Lampre-ISD, Diego Ulissi (foto archivio Bettini) è riuscito a cogliere la decima piazza, tagliando il traguardo nel primo gruppo di atleti inseguitori di Leon Sanchez, autore di una stoccata solitaria vincente a 8 km dal traguardo.

Ottima la prova di Ulissi, sempre nel vivo della corsa e nelle posizioni di testa del gruppo nei punti più impegnativi, ovvero i due passaggi sull’Alto de Jaizkibel e i due sull’Alto de Arkale. In particolare, sull’ultima ascesa dell’Alto de Arkale, a 15 km dal traguardo, il toscano della Lampre-ISD ha mostrato una notevole brillantezza e reattività che gli hanno consentito di pedalare per qualche chilometro in un selezionato drappello di testa di 15 atleti, sul quale è poi rientrata una decina di inseguitori. Da questo gruppo di 27 corridori è poi partito Leon Sanchez per l’allungo vincente, mentre Ulissi ha dovuto sgomitare nel drappello degli inseguitori nella volata per la piazza d’onore.
Damiano Cunego, al rientro alle gare dopo un mese, ha pedalato in gruppo fino al primo passaggio sullo Jaizkibel.

Queste le impressioni di Ulissi: “La corsa ha avuto una dinamica abbastanza regolare fino ai secondi passaggi sullo Jaizkibel e sull’Arkale. Ai -15 km ho provato ad attaccare assieme a Valverde, pedalavo molto bene, peccato che l’azione non abbia avuto seguito positivo. Anche la squadra si è mossa bene, con Niemiec molto efficace: farà bene alla Vuelta. Io proverò a sfruttare la buona condizione per cercare di ottenere il massimo per la squadra nelle principali corse in linea da qui a fine stagione”.

“Per come ha corso e per la condizione dimostrata, Diego avrebbe meritato di ottenere anche più del decimo posto - ha commentato Damiani, tecnico della Lampre-ISD - E’ giusto sottolineare anche le ottime prestazioni fornite da Niemiec e Anacona, sempre al fianco di Ulissi fino alle ultime fasi di corsa”.

ORDINE D’ARRIVO
1° Leon Sanchez  5h55’35″
2° Gerrans  10″
3° Meersman  s.t.
4° Le Mevel  s.t.
10° Ulissi  s.t.
39° Niemiec 3’42″, 58° Anacona 8’10″.

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Clasica San Sebastian.

Giro d'Italia, 10^tappa: Scarp...

tris

“Non è certo stata una grande giornata, sin dalle prime rampe del Passo Cason di Lanza non avevo avvertito buone sensazioni, di conseguenza il risultato non è stato quello che …

Nuovo video, il backstage dell...

tris

Nel nuovo video prodotto da Merida e pubblicato sul sito www.teamlampremerida.com all’indirizzo : http://www.teamlampremerida.com/videos/il-dietro-le-quinte-del-team-alle-classiche-in-belgio/ potete rivivere l’esperienza entusiasmante di entrare a far parte del Team Lampre Merida durante le classiche …

Il futuro della LAMPRE-MERIDA ...

tris

In Francia le ruote veloci della LAMPRE-MERIDA sgomitano con generosità in volata, in Italia il futuro blu-fucsia-verde ottiene successi. Nella 3^ e conclusiva tappa del Tour de Picardie (Nanteuil le …