NEWS

Coppa Agostoni, Cattaneo stagista senza timori

Coppa Agostoni, Cattaneo stagista senza timori

Sono bastate due corse tra i professionisti a Mattia Cattaneo per dimostrare la sua classe e la sua voglia di emergere.
La strada sarà ovviamente ancora lunga per il ventiduenne stagista della Lampre-ISD con un futuro prossimo da professionista in blu-fucsia, ma quanto mostrato nella Coppa Bernocchi e, soprattutto, oggi nella Coppa Agostoni lascia intuire ottime speranze per gli anni a venire.
Nella corsa con partenza a Monza e arrivo a Lissone (196 km), vinta da Sella su Baliani dopo che il duo si era involato a 106 km dal traguardo sulle rampe del Ghisallo, Cattaneo (foto Pisoni)  ha pedalato nel selezionato primo gruppo di inseguitori, sapendosi gestire al meglio e soffrendo solamente la salita di Cagliano.
Il giovane bergamasco ha tagliato il traguardo in 13^posizione.
La Lampre-ISD aveva iniziato in maniera spigliata la corsa, spronata dal ds Maini: nelle combattute fasi iniziali, Bono e gli stagisti Viola e Cattaneo erano riusciti a entrare i una fuga di 26 ciclisti, gruppo dal quale è poi nata l’azione decisiva di Sella e Baliani.

“Nella prima parte di gara sentivo di avere una buona gamba, di conseguenza ho provato a curare qualche attacco, riuscendo ad aggacciarmi alla fuga più corposa - ha spiegato Cattaneo - In avanscoperta, su un percorso così impegnativo e con una media orario di quasi 45 km/h, non è stato certo facile gestirsi, però ero motivato dal fatto di trovarmi a pedalare con la maglia della Lampre-ISD al fianco di tanti campioni. Ho patito la salita di Cagliano, mi ha tolto parecchie energie che mi sarebbero state utili negli ultimi 20 chilometri”.

ORDINE D’ARRIVO
1° Sella  4h25’39″
2° Baliani  s.t.
3° Di Luca 2’50″
4° Mucelli  s.t.
14° Cattaneo 3’08″

 

Questa voce è stata pubblicata in Trittico Lombardo.

Giro d'Italia 11° tappa, ness...

tris

Doveva essere una tappa adatta alle fughe quella odierna al Giro d’ Italia e così è stato. Lungo i primi km dell’ undicesima frazione, la Tarvisio-Vajont di 182 km, il …

Lettera di Miguel Armando Ubet...

tris

Il Team LAMPRE-MERIDA inoltra un comunicato inviato dal corridore Miguel Armando Ubeto Aponte. “Cossato, 15/05/2013 Io, Miguel Armando Ubeto Aponte, con il presente scritto intendo chiarire la situazione creatasi in …

Comunicato ufficiale

tris

Il team, su indicazione del proprio staff medico, comunica l’immediata sospensione del corridore Miguel Armando Ubeto Aponte, in ottemperanza del regolamento sanitario interno della squadra. La procedura si e’ resa …