NEWS

Vattenfall Cycleclassic Amburgo 2012

Vattenfall Cycleclassic Amburgo 2012

Lampre ISD all’ attacco oggi alla Classica di Amburgo 2012.

Il primo atleta blu-fucsia a provarci è stato Matteo Bono, che è riuscito ad inserirsi in un tentativo di fuga a circa 60 km dal traguardo assieme ad altri 6 corridori. Il loro vantaggio massimo è arrivato a circa 30″/40″ sul gruppo dei velocisti, le cui squadre però non hanno lasciato scampo ai 7 corridori che sono quindi poi stati raggiunti a circa 30 km dal traguardo. Sull’ ultimo passaggio della salita presente nel circuito cittadino di Amburgo, il Waseberg, ancora una volta la testa del plotone risplendeva di blu-fucsia con ben 3 uomini a cercare di frantumare il gruppo, Ulissi , Pietropolli e Mori hanno cercato infatti di avvantaggiarsi assieme ad altri atleti tra cui Boonen e Sagan. La convivenza di tanti corridori papabili alla vittoria in testa ha però visto scemare la collaborazione, e quindi successivamente svanire il vantaggio di 27″ secondi che si era creato sul gruppo. A circa 8 km dal traguardo, la situazione è dunque tornata con il gruppo compatto ed il successivo sprint finale nel quale è stata la giovane promessa francese Demare ad imporsi su Greipel con un possente sprint. Nessun atleta Lampre ISD è però riuscito a finalizzare il grande lavoro di giornata nella volata, con Hondo e Bole che non hanno trovato il varco giusto e la gamba buona per poter lottare per un piazzamento nei 10.

Le parole del Ds Bondariew: ” Oggi siamo contenti dell’ approccio alla gara dei nostri atleti, siamo stati presenti in ogni attacco importante di giornata e all’ ultimo giro siamo stati noi i promotori della più significativa azione con ben 3 corridori Lampre ISD nel drappello di testa. Peccato che, per la scarsa collaborazione e forse anche le energie al limite di qualche corridore, il gruppetto non sia andato poi al traguardo. Nello sprint Hondo ha provato a scortare Bole in buona posizione ma poi i ragazzi non sono riusciti a competere con le squadre più attrezzate per lo sprint.”

 

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Generica, Vattenfall Cyclassics Amburgo.

Giro d'Italia, 10^tappa: Scarp...

tris

“Non è certo stata una grande giornata, sin dalle prime rampe del Passo Cason di Lanza non avevo avvertito buone sensazioni, di conseguenza il risultato non è stato quello che …

Nuovo video, il backstage dell...

tris

Nel nuovo video prodotto da Merida e pubblicato sul sito www.teamlampremerida.com all’indirizzo : http://www.teamlampremerida.com/videos/il-dietro-le-quinte-del-team-alle-classiche-in-belgio/ potete rivivere l’esperienza entusiasmante di entrare a far parte del Team Lampre Merida durante le classiche …

Il futuro della LAMPRE-MERIDA ...

tris

In Francia le ruote veloci della LAMPRE-MERIDA sgomitano con generosità in volata, in Italia il futuro blu-fucsia-verde ottiene successi. Nella 3^ e conclusiva tappa del Tour de Picardie (Nanteuil le …