NEWS

Gp Quebec, Ulissi 6°

Gp Quebec, Ulissi 6°

Sapeva di possedere una buona condizione, voleva sfruttarla al meglio per piazzare un colpo importante nel Gp Quebec: è mancato poco a Diego Ulissi (foto archivio Bettini) per trasformare nel concreto i buoni propositi con i quali era volata in Canada.
Il corridore della Lampre-ISD ha chiuso la gara di Quebec City al 6° posto, giungendo quarto nello sprint del gruppo di atleti postisi all’inseguimento del duo di attaccanti Gerrans-Van Avermaet, in avanscoperta a 3 km dall’arrivo. Gerrans ha battuto Van Avermaet nella volata per la vittoria, mentre gli inseguitori hanno tagliato il traguardo dopo 4″.

“Ho ricevuto un supporto valido e costante da tutti i miei compagni per l’intera durata della gara - ha commentato Ulissi - Grandissima squadra, quindi, con Bono e Mori superlativi nel tenermi nelle posizioni di testa quando la gara si è accesa nel finale. Allo sprint mi ha preceduto gente veloce, difficile fare meglio: il piazzamento vale comunque punti preziosi per la squadra in ottica World Tour. Sento di poter crescere ancora, riproverò domenica”.

Questo il bilancio stilato dal direttore tecnico Roberto Damiani e dal ds Bogdan Bondariew: “I gradi di capitano sono stati affidati a Ulissi, in virtà della sua buona condizione e in considerazione del fatto che il percorso si addiceva alle sue caratteristiche. Tutti gli altri nostri corridori erano concentrati e motivati per lavorare a supporto di Diego, ne è risultata una prova di squadra molto valida, senza sbavature. Il finale è stato molto tirato, ha vinto chi si è mosso al momento opportuno, ma non era certamente facile centrare l’azione giusta”.

ORDINE D’ARRIVO
1° Gerrans  4h53’04″
2° Van Avermaet  1″
3° Rui Costa  4″
4° Paolini  s.t.
5° Slagter  s.t.
6° Ulissi  s.t.

 

Questa voce è stata pubblicata in Gp Quebec e Gp Montreal.

Giro d'Italia, 10^tappa: Scarp...

tris

“Non è certo stata una grande giornata, sin dalle prime rampe del Passo Cason di Lanza non avevo avvertito buone sensazioni, di conseguenza il risultato non è stato quello che …

Nuovo video, il backstage dell...

tris

Nel nuovo video prodotto da Merida e pubblicato sul sito www.teamlampremerida.com all’indirizzo : http://www.teamlampremerida.com/videos/il-dietro-le-quinte-del-team-alle-classiche-in-belgio/ potete rivivere l’esperienza entusiasmante di entrare a far parte del Team Lampre Merida durante le classiche …

Il futuro della LAMPRE-MERIDA ...

tris

In Francia le ruote veloci della LAMPRE-MERIDA sgomitano con generosità in volata, in Italia il futuro blu-fucsia-verde ottiene successi. Nella 3^ e conclusiva tappa del Tour de Picardie (Nanteuil le …