NEWS

Giro dell’Emilia, Cunego 15°

Giro dell’Emilia, Cunego 15°

E’ durata fino all’ultimo passaggio sull’ascesa di San Luca l’idea di Cunego (foto Bettini) di provare a lasciare il segno nel Giro dell’Emilia 2012.
I cinque transiti sull’impegnativa salita felsinea avevano fortemente selezionato il gruppo (Ulissi staccato a due passaggi dall’arrivo), lasciando al comando della corsa il campione della Lampre-ISD e altri 15 atleti: sotto il ritmo elevato imposto da Visconti, anche il drappello di battistrada si è sgretolato, consentento a Quintana, Kessiakoff, Pozzovivo e Pellizotti di giocarsi la vittoria. E’ stato il colombiano Quintana ad esultare sul traguardo mentre Cunego, staccatosi nel tratto centrale della salita, ha chiuso la sua stagione 2012 piazzandosi al 15° posto (+2’23″).
Molto attiva la Lampre-ISD diretta da Maini, con Bono reattivo a inserirsi in avvio di gara in un’azione di 20 uomini, tutti ripresi al 52° km.
In contropiede sono subito ripartiti 6 corridori, tra i quali Marzano, giunti a pedalare con 7′ di vantaggio sul gruppo: il plotone si è impegnato in un inseguimento che ha portato la fuga ad esaurirsi nell’approccio al San Luca.

“Partivamo con un ottimo potenziale, purtroppo non siamo riusciti a farlo valere fino in fondo - ha spiegato il ds Maini - Abbiamo corso bene, presenti in tutte le fasi cruciali della gara: in un avvio molto intenso, con una media orario vicina ai 50 km/h, siamo riusciti ad avere prima Bono e poi Marzano in avanscoperta. Nel finale, Niemiec e Anacona non hanno trovato una giornata proficua, mentre Ulissi e soprattutto Cunego hanno provato a dare fondo alle loro energie”.

ORDINE D’ARRIVO
1° Quintana  4h40’22″
2° Kessiakoff  3″
3° Pellizotti  4″
4° Pozzovivo  9″
15° Cunego  +2’23″
25° Ulissi  +8’07″

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Giro dell'Emilia e Gp Beghelli.

Giro d'Italia 11° tappa, ness...

tris

Doveva essere una tappa adatta alle fughe quella odierna al Giro d’ Italia e così è stato. Lungo i primi km dell’ undicesima frazione, la Tarvisio-Vajont di 182 km, il …

Lettera di Miguel Armando Ubet...

tris

Il Team LAMPRE-MERIDA inoltra un comunicato inviato dal corridore Miguel Armando Ubeto Aponte. “Cossato, 15/05/2013 Io, Miguel Armando Ubeto Aponte, con il presente scritto intendo chiarire la situazione creatasi in …

Comunicato ufficiale

tris

Il team, su indicazione del proprio staff medico, comunica l’immediata sospensione del corridore Miguel Armando Ubeto Aponte, in ottemperanza del regolamento sanitario interno della squadra. La procedura si e’ resa …