NEWS

Het Nieuwsblad, il Team Lampre Merida prende le misure nella prima gara della campagna belga.

Het Nieuwsblad, il Team Lampre Merida prende le misure nella prima gara della campagna belga.

Il battesimo del Team Lampre Merida nella campagna belga è avvenuto senza grossi sussulti, ma con un buon lavoro di squadra in vista dei futuri appuntamenti.
Gara combattuta sotto un cielo nuvoloso ma non piovoso, con temperature che però non hanno mai superato gli zero gradi. I ragazzi diretti dal Ds Bontempi hanno condotto una buona gara per la maggior parte del tracciato, scortando al meglio delle loro possibilità Pozzato capitano del Team per l’occasione . La formazione presentava molti atleti giovani come Wackermann, Palini e Cattaneo affiancati agli atleti con più esperienza come Cimolai, Favilli, Graziato, Mori e lo stesso capitano Pozzato. Il mix di forze in campo ha prodotto una buona unione di squadra sino agli ultimi km della corsa, dove nel gruppo principale sono riusciti a resistere Pozzato e Mori. Un susseguirsi di attacchi da parte delle formazioni di casa e di quelle con caratteristiche adatte a tali percorsi, ha poi provocato il frantumarsi del gruppo. Pozzato rimasto con il drappello dei migliori tra cui Boonen e Gilbert (con marcature strette tra di essi), non ha avuto lo spunto adatto per inseguire i fuggitivi che hanno promosso la fuga decisiva, trovandosi a dover chiudere parecchi buchi con il solo compagno Mori al suo fianco rispetto alle altre formazioni, forse pagando anche un po’ (come altri atleti) un indurimento muscolare per il clima davvero rigido. Il risultato finale ha sorriso ai colori italiani con Paolini che ha centrato il successo su Stijn Vandenbergh (Omega Pharma Quick Step) e Sven Vandousselaere (Topsport Vlaanderen).
Per la Lampre Merida troviamo Pozzato e Mori nel gruppo immediatamente alle spalle dei primi 10 fuggitivi e i restanti atleti nel terzo drappello. Da segnalare la caduta nella prima parte di gara per Favilli, senza grosse conseguenze, che ha però condizionato un po la sua gara odierna ed il ritiro di Graziato e Wackermann.

Questa voce è stata pubblicata in Generica, Het Nieuwsblad – Kuurne-Bruxelles-Kuurne.

Comunicato ufficiale

tris

Il team, su indicazione del proprio staff medico, comunica l’immediata sospensione del corridore Miguel Armando Ubeto Aponte, in ottemperanza del regolamento sanitario interno della squadra. La procedura si e’ resa …

Giro d’Italia, 10^tappa: Scarp…

tris

“Non è certo stata una grande giornata, sin dalle prime rampe del Passo Cason di Lanza non avevo avvertito buone sensazioni, di conseguenza il risultato non è stato quello che …

Nuovo video, il backstage dell…

tris

Nel nuovo video prodotto da Merida e pubblicato sul sito www.teamlampremerida.com all’indirizzo : http://www.teamlampremerida.com/videos/il-dietro-le-quinte-del-team-alle-classiche-in-belgio/ potete rivivere l’esperienza entusiasmante di entrare a far parte del Team Lampre Merida durante le classiche …