NEWS

Strade Bianche, Niemiec 11° e Cunego 16°

Strade Bianche, Niemiec 11° e Cunego 16°

Senza successo l’assalto della LAMPRE-MERIDA alla Strade Bianche 2013.
La formazione diretta da Fabrizio Bontempi ha colto l’11° posto con Niemiec e il 16° con Cunego: i due corridori hanno tagliato il traguardo rispettivamente con un ritardo di 15″ e 21″ dal vincitore Moser.

La coppia blu-fucsia-verde ha pedalato nel primo gruppo inseguitore fino allo strappo conclusivo di via S. Caterina, pur non avendo nei tratti di sterrato mostrato una brillantezza che consentisse loro di coltivare ambizioni di vittoria.
Altre due possibili valide pedine dello scacchiere della LAMPRE-MERIDA, Pietropolli e Favilli, hanno dovuto fare i conti con la sfortuna, essendo stati entrambi frenati da forature alle quali, nel caso dell’atleta toscano, si è aggiunta una caduta (senza conseguenze fisiche).

“Tenevo a far bene in questa corsa, ma la condizione, pur essendo in netta crescita, non mi ha consentito ancora di giocarmi uno spunto vincente – ha spiegato Cunego – La gara è stata abbastanza controllata, sono riuscito a rimanere con i migliori quando è stata fatta la selezione anche se, nei momenti in cui il ritmo era al massimo, ho dovuto stringere i denti, di conseguenza nello strappo finale non ho potuto essere brillante”.

Questa la valutazione del ds Fabrizio Bontempi: “La corsa si è movimentata nel finale, noi fino a quel punto avevamo dovuto fare i conti con i contrattempi che hanno limitato due valide risorse come Pietrpolli e Favilli: dispiace che un pizzico di sfortuna abbia mortificato le ambizioni di questi due corridori in ottima condizione. Niemiec e Cunego hanno sempre pedalato con il gruppo dei miglliori, perdendo qualche metro nei tratti più impegnativi, ma riuscendo puntualmente a recuperare. Sono mancate però nel finale le forze per provare a piazzare un colpo”.

ORDINE D’ARRIVO
1° Moser
2° Sagan 5″
3° Nocentini 7″
4° Cancellara s.t.
5° Saramotins s.t.
11° Niemiec 15″
16° Cunego 21″

 

Questa voce è stata pubblicata in Strade Bianche.

Giro d’Italia 11° tappa, ness…

tris

Doveva essere una tappa adatta alle fughe quella odierna al Giro d’ Italia e così è stato. Lungo i primi km dell’ undicesima frazione, la Tarvisio-Vajont di 182 km, il …

Lettera di Miguel Armando Ubet…

tris

Il Team LAMPRE-MERIDA inoltra un comunicato inviato dal corridore Miguel Armando Ubeto Aponte. “Cossato, 15/05/2013 Io, Miguel Armando Ubeto Aponte, con il presente scritto intendo chiarire la situazione creatasi in …

Comunicato ufficiale

tris

Il team, su indicazione del proprio staff medico, comunica l’immediata sospensione del corridore Miguel Armando Ubeto Aponte, in ottemperanza del regolamento sanitario interno della squadra. La procedura si e’ resa …