NEWS

Gp Gippingen: ottima LAMPRE-MERIDA in Svizzera, Stortoni 7°

Gp Gippingen: ottima LAMPRE-MERIDA in Svizzera, Stortoni 7°

Incoraggiante anteprima svizzera per la LAMPRE-MERIDA.
Nel Gp du Canton du Argovie Gippingen, la formazione diretta da Orlando Maini ha offerto un’ottima prova di squadra, risultando presente e competitiva in ogni frangente dellla corsa.

Subito Cimolai in fuga con altri nove atleti, a ribadire l’intraprendenza e la brillante pedalata che sta accompagnando il corridore friulano per tutto il 2013.
Quando il gruppo ha neutralizzato l’azione di Cimolai, subito un nuovo drappello di atleti è fuoriuscito dal plotone, con Stortoni (foto archivio Bettini) pronto a cogliere il momento.
L’atleta marchigiano ha mostrato tutta la sua ottima condizione quando, con il gruppo a ridosso dei fuggitivi, è riuscito a riportarsi in avanscoperta assieme ad altri 12 corridori quando al termine mancavano due giri del circuito del percorso (12,1 km).

Col drappello dei fuggitivi sgranatosi momentaneamente sull’ultima ascesa della corsa, Stortoni ha scollinato all’inseguimento di Kolobnev, prima che tutti i 10 attaccanti si ricompattassero per lo sprint finale: vittoria per Albasini su Hivert, con Stortoni 7°.

“Sono contento della mia condizione di forma: sapevo potesse essere buona, dopo un Giro corso in crescita, ma non mi aspettavo tanta competitività da parte mia su un percorso comunque impegnativo - ha spiegato Stortoni - La squadra oggi ha corso molto bene, Cimolai con la sua fuga ha coperto la prima parte di gara, poi ci siamo ritrovati tutti in gruppo e ho colto l’occasione di andare in avanscoperta, con Ulissi, nostro capitano, a pedalare in gruppo ben supportato da Mori e Viganò.
L’attacco ha avuto spazio, sembrava che nel finale il gruppo potesse riprenderci, ma il divario non è mai stato colmato.
Sapendo di essere battuto in volata, ho cercato di anticipare i tempi allungando in salita, senza però fare la differenza.
Spero che questa forma rimanga tale anche al Giro di Svizzera: sono pronto a mettermi al servizio di Scarponi e Ulissi”.

ORDINE D’ARRIVO
1- Albasini  4h24’58″
2- Hivert  s.t.
3- Frapporti  s.t.
4- Bakelants  s.t.
7- Stortoni  s.t.
33- Mori  24″,40- Viganò s.t., 55- Ulissi 29″

Questa voce è stata pubblicata in Gp Gippingen.

Tour de San Luis, la LAMPRE-ME...

Mentre una formazione blu-fucsia-verde è pronta all’esordio in Australia, un altro gruppo del Team LAMPRE-MERIDA si appresta a raggiungere l’Argentina per prendere parte al Tour de San Luis, in programma …

Australia, primi allenamenti p...

Giunti in Australia dopo un viaggio tranquillo, i corridori della LAMPRE-MERIDA non hanno perso tempo: inforcate le Merida Reacto, allacciati i caschi Kabuto, calzate le scarpe Sidi e vestire le …

LAMPRE-MERIDA userà prodotti ...

Il 2014 vedrà il Team LAMPRE-MERIDA correre con prodotti Rotor. La squadra ha scelto ROTOR confidando nelle sue conoscenze e negli investimenti in studi biomeccanici, che trovano riscontri concreti nei …