NEWS

Asta benefica LAMPRE-MERIDA per la piccola Klaudia

Asta benefica LAMPRE-MERIDA per la piccola Klaudia

Seguire una corsa stando seduti nell’ammiraglia di una squadra è il sogno di ogni appassionato di ciclismo e potrà diventare realtà per chi si aggiudicherà un’asta benefica organizzata dal Team LAMPRE-MERIDA.

Il vincitore dell’asta avrà infatti l’opportunità di vivere la 5^tappa del Giro di Polonia dall’ammiraglia della LAMPRE-MERIDA e, al contempo, contribuirà ad aiutare la piccola Klaudia Pajak a vincere la sua corsa per la vita. I soldi raccolti grazie all’asta, infatti, serviranno a supportare le costose spese mediche per le terapie alle quali Klaudia, 7 anni, si deve sottoporre per sconfiggere un tumore contro il quale sta lottando da novembre 2011.
Klaudia vive a Pisarzowice, città di residenza del corridore blu-fucsia-verde Przemyslaw Niemiec, che ha spiegato come “Tutti gli abitanti di Pisarzowice supportano Klaudia e le cose stanno andando meglio per lei. Penso che questa iniziativa la aiuterà a guarire”.

Per partecipare all’asta, indetta sotto la responsabilità di Merida Poland con il patrocinio del Team LAMPRE-MERIDA e di Przemyslaw Niemiec (ambasciatore di Merida Poland), è necessario accedere al sito internet (http://allegro.pl/show_item.php?item=3408160964): tutti i soldi ricavati saranno devoluti a supporto delle terapie di Klaudia.
Anche Iskierka Foundation (associazione che supporta le terapie di Klaudia) e gli organizzatori del Tour de Pologne hanno dato il loro appoggio all’iniziativa, come spiega Czeslaw Lang, patron della corsa: “Credo che l’asta servirà a dare una spinta a Klaudia per vincere la sua battaglia. Chi si aggiudicherà l’asta, oltre ad aver realizzato un importante gesto di beneficenza, potrà vivere un’esperienza magnifica in una delle tappa più belle del Tour de Pologne (Nowy Targ-Zakopane, 160,5 km), respirando dall’interno l’atmosfera della corsa stando seduto nel privilegiato punto di osservazione dell’ammiraglia della LAMPRE-MERIDA.

“Dentro la corsa, nel gruppo, di fianco ai ciclisti: nessun altra esperienza sportiva può essere così eccitante come il vivere una corsa ciclistica in ammiraglia in compagnia del direttore sportiva”, ha spiegato Giuseppe Saronni, general manager del Team LAMPRE-MERIDA, il quale ha poi ricordato che il vincitore dell’asta riceverà anche una maglia del team autografata dai corridori.

In foto, Niemiec e Klaudia.

 

Questa voce è stata pubblicata in Giro di Polonia.

Rui Costa 17° in Olanda

Il trio di punte della LAMPRE-MERIDA (Rui Costa, Ulissi e Cungo) non va oltre il 17° posto del campione del mondo nell’Amstel Gold Race (in foto Bettini, un passaggio sullo …

Niemiec sulle strade del Giro …

Niemiec ha percorso le strade di ben quattro frazioni del Giro d’Italia 2014, ricognizione utile per la sua prossima partecipazione alla corsa rosa. Lo scalatore polacco, 6° nella Corsa Rosa …

Niemiec e Anacona: prove di co…

Come di consueto, spazio agli scalatori per il Giro del Trentino, quest’anno in programma dal 22 al 25 di aprile. Questi i corridori selezionati dallo staff tecnico della LAMPRE-MERIDA: Anacona, …