NEWS

Coppa Agostoni: Pozzato puntuale per la vittoria

Avvio della Coppa Agostoni posticipato per via del ritardo, causato da un incidente in autostrada, di alcune squadre nel raggiungere il ritrovo di partenza; puntualissimo Pozzato all’appuntamento con la vittoria.

Il campione della LAMPRE-MERIDA non si è scomposto per il contrattempo mattutino e, con concentrazione e determinazione, è riuscito a imporsi sul traguardo di Lissone in una volata nella quale ha preceduto Ponzi e Zamparella (foto Pisoni/Bettini).

Gara combattuta, con 8 atleti in avanscoperta nel impegnativo finale: tra di essi, un ottimo Durasek, apparso molto reattivo nelle salite di giornata (nell’ordine, Ello, Colle Brianza, Giovenzana e Lissolo).
A 10 km dal traguardo, il successo sembrava essere un discorso limitato agli 8 battistrada, ma l’impulso dato al gruppo inseguitore dalla Vini Fantini, affiancata dalla maglia blu-fucsia-verde di Favilli, ha rimescolato le carte, portando al ricongiungimento a 500 mt dall’arrivo.
Pozzato non si è lasciato sfuggire l’occasione e nello sprint ha saputo imporre la sua classe, cogliendo il secondo successo stagionale, l’11° per la LAMPRE-MERIDA.

“E’ una vittoria significativa per la squadra, dato che correvamo sulle strade di casa dello sponsor Lampre, e per me, perché mi permette di capire che mi sto muovendo nella giusta direzione per correre un finale di stagione di alto livello - ha spiegato Pozzato - Devo ringraziare i miei compagni di squadra: Durasek ha pedalato fortissimo tutto il giorni, Favilli è stato fondamentale nel finale per chiudere sui fuggitivi, ma è stata in generale tutta la LAMPRE-MERIDA a realizare un bella prestazione, consentendomi di cogliere questo successo.
Sapevo che il percorso della Coppa Agostoni presentava caratteristiche che lo avrebbero reso adatto a me: sono partito questa mattina con convinzione, ho stretto i denti quando ero nel gruppo degli inseguitori, ho pensato solo a vincere quando mi sono trovato nella lotta dello sprint.
Domani correrò la Coppa Bernocchi, poi domenica sarò in Germania per prendere parte alla Classica di Amburgo. Certamente il successo di oggi è un ottimo approccio alle prossime gare”.

ORDINE D’ARRIVO
1- Pozzato  4h58’15″
2- Ponzi  s.t.
3- Zamparella  s.t.
4- Rebellin  s.t.
5- Rovny  s.t.

 

Questa voce è stata pubblicata in Trittico Lombardo.

Vuelta 6° tappa, Richeze seco...

La sesta tappa della Vuelta a Espana da Guijuelo a Cáceres di 175 km, ha avuto per 174,95 km un solo leader , il campione del mondo a cronometro Tony …

Fine settimana tra Italia e Fr...

Non solo Spagna nel fine settimana della LAMPRE-MERIDA. La squadra dei patron Galbusera, oltre alla Vuelta a Espana, percorrerà infatti anche le strade italiane del Memorial Pantani (sabato 31 agosto) …

Vuelta a Espana, Richeze al po...

Sembra sfuggire sempre per un soffio l’appuntamento con la vittoria per Maximiliano Richeze. Questa volta l’occasione era di quelle di gran prestigio: la 5^frazione della Vuelta a Espana (Sober-Lago de …