NEWS

LAMPRE-MERIDA torna sul luogo del tris

Nel 2013 l’intero podio del Gp Costa degli Etruschi si colorò di blu-fucsia-verde, grazie all’inedito tris realizzato da Scarponi, Ulissi, Pozzato.

Quest’anno, la corsa toscana è collocata in un periodo della stagione nel quale gli atleti sono ancora alla ricerca della condizione ottimale, ma il Team LAMPRE-MERIDA domenica 2 febbraio proverà ovviamente a onorare ancora una volta nel migliore dei modi la gara, schierando una formazione di ottimo livello composta da Matteo Bono, Mattia Cattaneo, Luca Dodi, Kristijan Durasek, Manuele Mori, Jan Polanc e Luca Wackermann.

Sull’esordiente ammiraglia fornita da Mitsubishi siederà Bruno Vicino, il quale potrà contare sul supporto dello staff operativo del team, composto dai meccanici Bortoluzzo e Viganò, dai massaggiatori Chiodini, Napolitano e Redaelli e dal dottor Ronchi.

“Per metà della squadra si tratterà dell’esordio stagionale, quindi la corsa servirà per valutare come i ragazzi reagiranno nel contesto della gara - ha spiegato il ds Vicino - Pedalano invece già bene Bono, Mori e Wackermann, rientrati in settimana dall’Australia: la brillantezza mostrata al Tour Down Under soprattutto da Mori e da Wackermann potranno certamente tornare utili alla squadra per provare a lottere nel finale per un bel risultato.
Il percorso è impegnativo, servono buone gambe, penso che i nostri atleti che hanno corso in Australia avranno le energie necessarie per essere protagonisti”.

 

Questa voce è stata pubblicata in Gp Costa degli Etruschi.

Bonifazio il più giovane al v...

La politica di valorizzazione dei giovani corridori, in molti casi italiani, seguita dalla LAMPRE-MERIDA trova un’importante certificazione di qualità in occasione del Giro delle Fiandre 2014. Il più giovane tra …

Rui Costa guida la LAMPRE-MERI...

Appuntamento World Tour nella penisola iberica con il Giro dei Paesi Baschi (7-12 aprile), per il quale la LAMPRE-MERIDA schiererà una formazione guidata dal campione del mondo Rui Costa. Il …

La LAMPRE-MERIDA per la classi...

Con un rinnovato entusiasmo derivante dai due successi ottenuti da Sacha Modolo nella Tre Giorni di De Panne, la LAMPRE-MERIDA si avvicina all’appuntamento principe del periodo di corse belghe: il …