NEWS

Ulissi, crono ad effetto: sfiorata la top 10 della classifica generale

Ulissi, crono ad effetto: sfiorata la top 10 della classifica generale

Prova contro il tempo a chiudere l’edizione 2014 della Tirreno-Adriatico.
9100 metri veloci in riva all’Adriatico, solo sei curve, per scolpire le posizioni finali della classifica generale.
Diego Ulissi (foto Bettini) ha centrato l’obiettivo di difendere il suo posto tra i primi 15 della classifica finale della Corsa dei Due Mari; ma il corridore della LAMPRE-MERIDA ha fatto anche di più, sfoderando una crono eccellente che gli ha fatto sfiorare l’impresa di entrare nella top 10 della graduatoria generale.

Prima della prova contro il tempo, Ulissi aveva 1’29″ da difendere su Herman (16°), operazione riuscita in pieno, grazie a una crono validissima che ha visto il giovane toscano far registrare il 16° tempo, di 34″ superiore a quello del vincitore Malori.
Una prestazione tanto buona da far arrivare Ulissi a soli 13″dal 10° posto nella generale di Nieve.
Undicesimo posizione finale quindi per Diego, miglior atleta della LAMPRE-MERIDA e secondo nella classifica per i giovani, dietro a Quintana.

“Nonostante una Tirreno-Adriatico non proprio fortunata, tra cadute e problemi fisici, siamo giunti alla fine con Ulissi che ci ha regalato una splendida prestazione a cronometro – ha spiegato il ds Maini – Specialmente nel secondo tratto del percorso, Diego ha mostrato un crescendo notevole, con la bici Merida Warp TT che ha assecondato al meglio l’energia che il corridore aveva ancora nelle gambe.
Peccato aver mancato l’ingresso nelle prime dieci posizioni, però va dato valore al bel piazzamento e alla significativa piazza d’onore nella graduatoria dei giovani”.

CLASSIFICA DI TAPPA
1- Malori 10’13″
2- Cancellara 6″
3- Wiggins 11″
4- Martin 15″
5- Dumoulin 19″
16- Ulissi 34″

CLASSIFICA GENERALE FINALE
1- Contador 25h28’45″
2- Quintana 2’05″
3- Kreuziger 2’14″
4- Peraud 2’39″
5- Arredondo 2’54″
11- Ulissi 3’32″
27- Cunego 7’45″, 60- Mori 30’29″, 111- Pozzato 57’22″, 113- Modolo 57’45″, 128 Cimolai 1h02’15″, 149 Richeze 1h12’52″

 

Questa voce è stata pubblicata in Tirreno-Adriatico.

La selezione della LAMPRE-MERI…

tris

Domenica 23 marzo, sotto un cielo che minaccia anche quest’anno di essere poco clemente verso i corridori, la LAMPRE-MERIDA parteciperà alla Milano-Sanremo. Lo staff tecnico ha selezionato i seguenti corridori: …

Ulissi, crono ad effetto: sfio…

tris

Prova contro il tempo a chiudere l’edizione 2014 della Tirreno-Adriatico. 9100 metri veloci in riva all’Adriatico, solo sei curve, per scolpire le posizioni finali della classifica generale. Diego Ulissi (foto …

Modolo cade in vista del tragu…

tris

Ci si affida alla scaramanzia per trovare spiegazione a una giornata poco fortunata per la formazione della LAMPRE-MERIDA impegnata nella Tirreno-Adriatico. Oggi cade il 17 del mese e il giorno …