NEWS

LAMPRE-MERIDA al comando della graduatoria a squadre

LAMPRE-MERIDA al comando della graduatoria a squadre

La settimana della Milano-Sanremo si apre con la LAMPRE-MERIDA in testa alla classifica World Tour.
Sono 171 i punti con i quali il team dei patron Galbusera occupa, dopo due eventi (Santos Tour Down Under e Parigi-Nizza), la prima posizione del ranking. In seconda piazza, la Orica Greenedge (150 punti), terza l’AG2R La Mondiale (115 punti).

A regalare la vetta della classifica sono stati Rui Costa, grazie a una Parigi-Nizza corsa da protagonista nella quale ha guadagnato 88 punti, e Diego Ulissi, con un bottino di 83 punti acquisito in Australia.
Il campione del mondo è entrato nella graduatoria individuale direttamente al 3° posto, il giovane talento italiano occupa la 5^posizione.

Sette meraviglie, tante quante le vittorie stagionali: il bilancio dell’ottimo avvio di stagione della LAMPRE-MERIDA è infatti da valorizzare ulteriormente considerando anche i 6 successi conquistati nei circuiti continentali da Modolo e Serpa, a dimostrazione di una completezza di organico e di una competitività ben bilanciata tra tutti i membri del team.

“Fa sicuramente piacere vedere una squadra di matrice italiana in testa alla classifica World Tour, a dimostrazione di una fondamentale apertura all’internazionalizzazione: abbiamo costruito questo primato con ottime prestazioni in Australia e in Francia, grazie al perfetto connubio tra corridori italiani e stranieri - ha spiegato il team manager Copeland - Iniziare la stagione nel miglior modo è sempre importante, ma sarà ancora più rilevante riuscire a proseguire sui livelli di competitività che stiamo dimostrando di poter esprimere.
Le sfide che ci attendono già nelle prossime settimane sono di tutto rispetto: proveremo a far valere il nostro potenziale anche nella Milano-Sanremo e nelle Classiche del Nord, consci della difficoltà di questi appuntamenti.

Questi risultati sono il frutto di un lavoro di programmazione e dello spirito di gruppo che contraddistingue la squadra: tutte le componenti, dai corridori ai membri dello staff, dagli sponsor ai fornitori tecnici, offrono il loro importante contributo per cercare di eccellere.
Stiamo andando nella direzione giusta per raggiungere gli obiettivi che avevamo prefissato internamente a inizio anno”.

Foto Biondi/Bettini.

 

Questa voce è stata pubblicata in Generica.

La selezione della LAMPRE-MERI...

tris

Domenica 23 marzo, sotto un cielo che minaccia anche quest’anno di essere poco clemente verso i corridori, la LAMPRE-MERIDA parteciperà alla Milano-Sanremo. Lo staff tecnico ha selezionato i seguenti corridori: …

Ulissi, crono ad effetto: sfio...

tris

Prova contro il tempo a chiudere l’edizione 2014 della Tirreno-Adriatico. 9100 metri veloci in riva all’Adriatico, solo sei curve, per scolpire le posizioni finali della classifica generale. Diego Ulissi (foto …

Modolo cade in vista del tragu...

tris

Ci si affida alla scaramanzia per trovare spiegazione a una giornata poco fortunata per la formazione della LAMPRE-MERIDA impegnata nella Tirreno-Adriatico. Oggi cade il 17 del mese e il giorno …