NEWS

Cunego solido, sale al terzo posto della generale, nella tappa regina della Vuelta al Pais Vasco

Cunego solido, sale al terzo posto della generale, nella tappa regina della Vuelta al Pais Vasco

Sin dalla riunione mattutina, si era capito in casa Lampre Merida che lo spirito nell’affrontare la tappa regina del Giro dei Paesi Baschi era quello giusto. Tutti i ragazzi diretti da Matxin e Vicino hanno seguito alla lettera il piano di giornata, ottenendo un discreto risultato di tappa, ed un ancora più importante risultato nella generale, agguantando il podio provvisorio.

Nelle prime battute di gara gli atleti Lampre Merida hanno controllato la corsa E’ stato infatti attento e bravo a lanciarsi nella prima fuga di giornata Oliveira, il quale con i compagni di fuga ha comandato la corsa sino a circa metà percorso. Sotto la spinta di Movistar ed Omega Pharma Quick Step, il gruppo si è poi avvicinato ai fuggitivi  sulla 3^ ascesa di giornata di 1^ categoria. Proprio in questo frangente Rui Costa ha provato a saggiare la gamba, rientrando in prima persona sulla fuga dove ha trovato il compagno Oliveira. L’azione del Campione del Mondo ha smosso le acque in gruppo, dal quale diversi atleti sono man mano rientrati sulla testa. Tra questi anche Valverde e Contador, la cui presenza ha limitato quindi il tentativo, annullando lo stesso poco dopo. La corsa non ha poi avuto un attimo di quiete, subito dopo l’annullamento dei tentativi precedenti, ecco evadere dal gruppo un nuovo drappello nel quale un brillante Durasek è riuscito ad avvantaggiarsi lasciando così tranquilli i compagni in gruppo. Ottima l’ascesa dell’atleta Croato sul primo passaggio dell’erta finale, sintomo di grande condizione. Peccato però, che il gruppo non abbia lasciato nulla anche questa volta ai fuggitivi, mantenendo limitato il ritardo in vista della tornata finale. Ottimo il lavoro di Rui Costa, Serpa e Valls  nel mantenere coperto Cunego, uomo di classifica per il Team. Damiano ha poi finalizzato una giornata perfetta in casa Lampre Merida, restando con il gruppo dei migliori della classifica generale sino al traguardo e concludendo al nono posto. Solo un attacco dal tempismo perfetto negli ultimi km di gara da parte di Poels, ha visto svanire un arrivo allo sprint a ranghi ristretti. Queste le parole di Cunego :

“Oggi devo dire che la squadra è stata perfetta, come anche nei giorni passati. Eravamo presenti in ogni tentativo e questo ci ha sicuramente dato serenità per tutta la corsa. Io ho davvero buone sensazioni e nonostante i continui cambi di ritmo promossi dagli avversari nel finale, sono riuscito a mantenere il contatto con i migliori della classifica generale ed anzi ad avanzare sul terzo gradino del podio. Questo mi fa ben sperare per le prossime due tappe nelle quali conto di difendere con i denti la mia classifica.”

Il Ds Matxin : ” Sono davvero soddisfatto della prova di oggi, tutto quello che era stato richiesto ai ragazzi è stato compiuto. Dalla prima fuga di Oliveira, al lavoro svolto da Rui Costa in appoggio a Cunego, all’ottimo Durasek, che forse avrebbe meritato per come stava oggi più fortuna. Il gruppo di ragazzi qui presenti è compatto e penso che abbiamo tutto l’occorrente per un bel finale di Vuelta.”

Nella bella giornata in casa Lampre Merida, unica nota dolente, una caduta di Polanc nella discesa al primo passaggio dopo la salita finale, la quale ha lasciato però solamente forti contusioni all’atleta che proseguirà la competizione senza troppi problemi.

ORDINE D’ARRIVO

1 155 POELS, Wouter OPQ 03h 39′ 29″

2 1 VALVERDE, Alejandro MOV 03h 39′ 30″ + 00′ 01″

3 53 SANCHEZ, Samuel BMC 03h 39′ 30″ + 00′ 01″

4 97 SLAGTER, Tom Jelte GRS 03h 39′ 32″ + 00′ 03″

5 111 MOLLEMA, Bauke BEL 03h 39′ 32″ + 00′ 03″

6 128 TROFIMOV, Yury KAT 03h 39′ 32″ + 00′ 03″

7 51 EVANS, Cadel BMC 03h 39′ 32″ + 00′ 03″

8 101 LANDA, Mikel AST 03h 39′ 32″ + 00′ 03″

9 32 CUNEGO, Damiano LAM 03h 39′ 32″ + 00′ 03″

10 21 CONTADOR, Alberto TCS 03h 39′ 32″ + 00′ 03″

CLASSIFICA GENERALE

1 21 CONTADOR, Alberto TCS 16h 33′ 35″

2 1 VALVERDE, Alejandro MOV 16h 33′ 47″ + 00′ 12″

3 32 CUNEGO, Damiano LAM 16h 34′ 11″ + 00′ 36″

4 51 EVANS, Cadel BMC 16h 34′ 11″ + 00′ 36″

5 12 PERAUD, Jean-Christophe ALM 16h 34′ 11″ + 00′ 36″

6 128 TROFIMOV, Yury KAT 16h 34′ 11″ + 00′ 36″

7 154 KWIATKOWSKI, Michal OPQ 16h 34′ 16″ + 00′ 41″

8 101 LANDA, Mikel AST 16h 34′ 29″ + 00′ 54″

9 155 POELS, Wouter OPQ 16h 34′ 30″ + 00′ 55″

10 53 SANCHEZ, Samuel BMC 16h 34′ 31″ + 00′ 56″

 

Questa voce è stata pubblicata in Giro dei Paesi Baschi.

La LAMPRE-MERIDA per il finale...

tris

Tre giornate di ciclismo durante le quali gli appassionati italiani potranno vedere all’opera la LAMPRE-MERIDA in un trittico di corse affascinanti che nella scorsa stagione regalarono alla squadra due successi …

Rubén Plaza alla LAMPRE-MERIDA

tris

In vista del 2015, la LAMPRE-MERIDA guarda alla Spagna per rafforzare l’organico e, in particolare, per aggiungere una pedina di valore al gruppo di corridori che supporteranno Rui Costa nel …

Rui Costa, sempre un campione:...

tris

Grande prova di squadra della LAMPRE-MERIDA nel Lombardia (254 km da Como a Bergamo) e Rui Costa che dimostra di essere sempre un gran corridore. Alla prima uscita senza le …