NEWS

Il decorso è buono, trasferimento in chirurgia toracica

Chris Horner è stato trasferito nel pomeriggio nel reparto di chirurgia toracica dell’Ospedale Manzoni di Lecco, dove si trovava ricoverato da ieri a seguito delle conseguenze di un incidente avvenuto in allenamento.

Sotto la responsabilità del primario del reparto, il dottor Vertemati, Horner è sottoposto a drenaggio polmonare, necessario a causa dello penumotorace: il decorso è giudicato buono, così come migliora il morale del corridore (foto).

Il ciclista americano, che oggi ha ricevuto la visita del Dottor Guardascione (responsabile dello staff medico del Team LAMPRE-MERIDA) resterà in ospedale almeno fino a metà della prossima settimana.

 

Questa voce è stata pubblicata in Generica.

Niemiec e Anacona: prove di co…

Come di consueto, spazio agli scalatori per il Giro del Trentino, quest’anno in programma dal 22 al 25 di aprile. Questi i corridori selezionati dallo staff tecnico della LAMPRE-MERIDA: Anacona, …

Chris torna a casa dopo il ric…

Nel pomeriggio di mercoledì 16 aprile, Chris Horner ha lasciato l’Ospedale Manzoni di Lecco, dove era ricoverato da venerdì 11 aprile dopo essere stato coinvolto in un incidente mentre si …

Il ds Marzano in avanscoperta …

La Parigi-Roubaix è stata archiviata, ma la stagione 2014 ripresenterà ai corridori il pavè. L’occasione per confrontarsi nuovamente con le pietre sarà di gran prestigio: la 5^frazione del Tour de …