NEWS

Ferrari 9° allo sprint, Rui ancora 3° in classifica

Ferrari 9° allo sprint, Rui ancora 3° in classifica

Prima del prologo del Giro di Romandia, con una spalla molto dolorante a causa della caduta della Liegi-Bastogne-Liegi, per Rui Costa era difficile fissare obiettivi di classifica.
Oggi, con la sola cronometro finale da correre (18,5 km a Neuchatel), il campione del mondo può guardare alla graduatoria generale con la speranza concreta di lottare per un posto tra i big: grazie alla sua classe e alla sua tenacia, il fuoriclasse portoghese ha scalato la classifica tappa dopo tappa, arrivando fino al 3° posto.

La frazione odierna, Friburgo-Friburgo di 174 km, non ha proposto insidie a Rui Costa (foto Bettini), tranquillo al traguardo con il gruppo di testa.
E’ stata anzi la LAMPRE-MERIDA a cercare di selezionare il plotone, forzando il passo sul Gpm nel penultimo giro del circuito di Friburgo (grande ritmo scandito da un brillante Anacona). Come risultato, il gruppo si è assottigliato fino a 60 unità, per poi ridursi ancora sotto l’azione della Trek.
I primi a pagare dazio sono stati i velocisti puri, mentre è stata ottima la risposta di Ferrari: lo sprinter della LAMPRE-MERIDA non ha avuto problemi a tenere le posizioni di testa, mostrando una condizione ideale in vista del Giro d’Italia.

Davanti al gruppo, cinque cacciatori di tappe (Albasini, Voeckler, Bakelants, inizialmente anche Vuillermoz e Marino) sono riusciti mantenere un vantaggio sufficiente per arrivare al traguardo e giocarsi il successo in una volata a tre, vinta da Albasini.
Nello sprint del gruppo, giunto a 9″ dai fuggitivi, ha colto il 9° posto di tappa.

Rui Costa partirà nella cronometro conclusiva occupando la 3^posizione nella classifica generale, a 1’02″ dal leader Spilak, a 1’01″ dal 2° posto di Froome e con soli 4″ su Nibali (4°). Pinot, 11°, ha un ritardo di 51″ da Rui Costa.

ORDINE D’ARRIVO
1- Albasini 4h14’21″
2- Voeckler s.t.
3- Bakelants s.t.
4- Appollonio 4″
9- Ferrari s.t.
46- Rui Costa s.t.

CLASSIFICA GENERALE
1- Spilak 15’53’55″
2- Froome 1″
3- Rui Costa 1’02″
4- Nibali 1’06″
5- Frank 1’10″

Questa voce è stata pubblicata in Giro di Romandia.

Rui Costa completa l'impresa: ...

tris

Partito nel prologo di Ascona con una spalla fuori uso (eredità della caduta occorsa nella Liegi-Bastogne-Liegi), Rui Costa ha concluso il Giro di Romandia sul podio della classifica generale: un’impresa …

Durasek chiude al 7° posto ne...

tris

Si può dire che è mancata solo la vittoria per rendere perfetto il bilancio della LAMPRE-MERIDA al Giro di Turchia. I corridori diretti da Bruno Vicino tornano infatti dalla trasferta …

Ferrari 9° allo sprint, Rui a...

tris

Prima del prologo del Giro di Romandia, con una spalla molto dolorante a causa della caduta della Liegi-Bastogne-Liegi, per Rui Costa era difficile fissare obiettivi di classifica. Oggi, con la …