NEWS

Kumho Tyres sempre con LAMPRE-MERIDA sulle infinite strade del ciclismo

Kumho Tyres sempre con LAMPRE-MERIDA sulle infinite strade del ciclismo

Giunge al sesto anno la collaborazione tra il Team LAMPRE-MERIDA e il fornitore ufficiale di pneumatici KumhoTyre.
Le due realtà, al vertice dei rispettivi ambiti di competenza, hanno infatti rinnovato anche per la stagione 2014 un sodalizio ormai consolidato e fonte di reciproche soddisfazioni .
La squadra del campione del mondo Rui Costa e di Diego Ulissi, vincitore di due tappe nel Giro d’Italia in svolgimento (foto), potrà così contare su un leader mondiale della qualità nel campo dei pneumatici.

E’ un ruolo di primo piano quello del fornitore ufficiale di pneumatici per automezzi, considerando quanti chilometri la flotta di ammiraglie (10 auto), i due camion e i due autobus del team percorrono durante un’annata sportiva.
Ogni automobile viaggia per 60.000 chilometri durante la stagione, i camion coprono distanze totali di 40.000 chilometri, mentre i bus percorrono circa 60.000 chilometri.
Il totale dei chilometri di strade solcate dalla flotta del Team LAMPRE-MERIDA è di circa 800.000 chilometri: è fondamentale quindi il supporto di KumhoTyres per consentire alla squadra di viaggiare in tutta tranquillità e di affrontare anche le situazioni più estreme.
Basti pensare alle copiose nevicate che hanno accompagnato in più occasioni le corse del 2013. La Milano-Sanremo e le tappe dolomitiche dei Giro d’Italia sotto la neve sono ancora negli occhi degli appassionati; il Team LAMPRE-MERIDA, grazie a KumhoTyres, ha potuto affrontare queste prove in condizioni avverse senza alcun problema dal punto di vista della percorrenza di strade innevate o ghiacciate.

KumhoTyres è un produttore Coreano con più di 50 anni di storia alle spalle. Fa parte del gruppo Kumho Asiana, uno dei più grandi in Corea, che annovera la seconda compagnia aerea di bandiera, società assicurative, di trasporti e noleggio, chimiche e petrolchimiche e immobiliari.

Ha 9 fabbriche nel mondo e 4 centri di ricerca e sviluppo nei diversi continenti ed è ormai stabilmente fra i principali costruttori mondiali.

La logistica e la componente di un team legata ai trasporti è complessa, molto più di quanto si possa credere: non ci sono solo i ciclisti e le bici, dietro a loro un team deve organizzare viaggi e trasporti con estrema precisione – spiega Brent Copeland, team manager della LAMPRE-MERIDA –Ritardi o imprevisti non sono concessi e, di fronte a questa necessità di perfezione, bisogna rivolgersi a chi può offrire il meglio: KumhoTyres è in grado di far fronte alle esigenze della squadra i maniera splendida, consentendoci di viaggiare per il mondo in sicurezza e permettendoci di affrontare senza problemi anche le condizioni più avverse.
Affrontare una stagione ciclistica sapendo di avere un partner affidabile come KumhoTyres al fianco non ha prezzo”.

Ormai sono 6 anni che la collaborazione con il Team LAMPRE-MERIDA perdura con reciproca soddisfazione – ha evidenziato Domenico Mastrogiacomo, responsabile sales e marketing di Kumho- L’elevato chilometraggio e l’innumerevole varietà di strade che il Team percorre, spesso ad andature sostenute sulle strade chiuse, fungono da banco di prova per in nostri pneumatici, che hanno offerto prestazioni sempre in maniera eccellente in tutte le condizioni”.

Maggiori informazioni su KumhoTyres all’indirizzo internet: www.kumho.it e sulla pagina facebook di KumhoTyres Italia.

Questa voce è stata pubblicata in Sponsor.

Niemiec, buon passo in salita …

tris

Il percorso mosso della 5^frazione del Giro di Polonia, con partenza da Zakopane e traguardo in salita con sconfinamento in Slovacchia a Strbske Pleso dopo 190 km, con un Gpm …

Rombo da 2° posto per Palini …

tris

Nel Tour of Utah sono tornate di scena le ruote veloci, dopo che Schar aveva beffato il gruppo nella seconda tappa, lasciando all’asciutto gli sprinter. Sul rettilineo d’arrivo della terza …

Ancora volata, ancora 4° post…

tris

Sacha Modolo (foto Biondi/Bettini) dà continuità alle sue prestazione al Giro di Polonia, cogliendo un altro 4° posto. Dopo lo sprint di ieri, anche nella 4^tappa (Tarnow-Katowice, 236 km) il …