NEWS

Volata atipica, Ferrari 15°; Rui Costa in gruppo

Volata atipica, Ferrari 15°; Rui Costa in gruppo

Albasini lascia ancora il segno nel Giro di Romandia, andando a vincere anche la 2^frazione, 166,5 km da Sion a Montreux.
Tappa dal profilo altimetrico mosso, che ha smascherato quei velocisti non ancora in perfetta condizione: non tutte le ruote veloci del gruppo sono infatti riuscite ad arrivare a giocarsi le proprie carte allo sprint.
Era presente nelle prime posizioni invece Roberto Ferrari (foto Bettini), brillante sulle asperità di giornata, ma poi chiuso al momento di lanciarsi in volata.

Il velocista della LAMPRE-MERIDA ha tagliato il traguardo in 15^posizione, Rui Costa in 33^piazza.
Albasini è anche il nuovo capoclassifica nella graduatoria generale, il campione del mondo sale all’11° posto (+21″).

“Oggi Ferrari è stato fortissimo lungo tutto il nervoso tracciato della tappa, davvero bravo a superare le salite di giornata e a presentarsi fresco nel finale - ha spiegato il ds Matxin - La volata è stata strana, tanti corridori hanno rimontato da dietro, favoriti dal percorso, andando a prendere posizione in testa al gruppo a discapito dei velocisti che si erano già portati avanti.
Ferrari non è riuscito a trovare spazio per superare le file di corridori davanti a lui, si è dovuto accontentare di fare una volata per le posizioni di rincalzo.
La gamba mostrata oggi, comunque, offre alla squadra buone garanzie in vista del Giro d’Italia.

Bene anche Rui Costa, sempre posizionato opportunamente in gruppo e con il morale in continua crescita.
Attenzione, anche per Rui, alla tappa di domani nella quale, considerando il possibile maltempo, potranno incidere più le discese che le salite”.

ORDINE D’ARRIVO
1- Albasini 4h12’22″
2- Hurel s.t.
3- Nizzolo s.t.
4- Tsatevich s.t.
15- Ferrari s.t. 

CLASSIFICA GENERALE
1- Albasini 6h29’50″
2- Kwiatkowski 5″
3- Navardauskas 10″
4- Herrada 11″
11- Rui Costa 21″

 

Questa voce è stata pubblicata in Giro di Romandia.

Rui Costa guardingo e brillant...

tris

La 3^ tappa, Regina del Giro di Romandia da Le Bouveret ad Aigle (180,2 km) ha dato segnali incoraggianti sulla condizione di Rui Costa in casa Lampre Merida. Una frazione …

Durasek 5° a Selcuk, Conti sp...

tris

Ottimi riscontri per il Team LAMPRE-MERIDA dalla 6^tappa del Giro di Turchia, in particolare per Durasek e per il giovane Valerio Conti. La frazione odierna proponeva, 183,1 km dopo la …

The unsung hero of long escap...

tris

While TEAM LAMPRE-MERIDA missed out on top10 results and thus on precious points at this year’s spring Classics, the performances of Matteo Bono have been the bright spot. At both …