NEWS

La LAMPRE-MERIDA per la Grande Boucle

La LAMPRE-MERIDA per la Grande Boucle

Dopo il fine settimana dei campionati nazionali, la LAMPRE-MERIDA ha selezionato in via ufficiale i 9 corridori che prenderanno parte al Tour de France.
Lo staff tecnico, in accordo con il consulente tecnico Michele Bartoli, ha scelto i seguenti atleti:

Davide Cimolai: 24 anni, italiano, velocista, professionista dal 2010

Rui Costa: 27 anni, portoghese, passista scalatore, professionista dal 2007, campione del mondo in carica e vincitore di tre tappe al Tour de France

Kristijan Durasek: 26 anni, croato, scalatore, professionista dal 2008

Christopher Horner: 42 anni, statunitense, scalatore, professionista dal 1995

Sacha Modolo: 27 anni, italiano, velocista, professionista dal 2010

Nelson Oliveira: 24 anni, portoghese, passista, professionista dal 2010, campione portoghese in carica a crono e in linea

Maximiliano Ariel Richeze: 31 anni, argentino, velocista, professionista dal 2006

Josè Rodolfo Serpa Perez: 35 anni, colombiano, scalatore, professionista dal 2006

Rafael Valls Ferri: 27 anni, spagnolo, scalatore, professionista dal 2009

Saranno molti i colori che la LAMPRE-MERIDA porterà al Tour de France.
Oltre alle tradizionali divise blu-fucsia-verdi, percorreranno le strade della Grande Boucle anche la maglia iridata di Rui Costa e la livrea di campione nazionale portoghese di Nelson Oliveira.

Tante anche le nazioni rappresentate: la LAMPRE-MERIDA sarà una multinazionale composta da atleti provenienti da ben 7 Paesi (distribuiti su 3 continenti), nella fattispecie Italia (2 corridori), Portogallo (2 corridori), Argentina, Colombia, Croazia, Spagna e Stati Uniti.

L’età media della squadra è di 29 anni, con il picco dei 42 anni di Horner e la freschezza dei 24 anni di Cimolai (di qualche mese più giovane rispetto a Oliveira).
Le stagioni di permanenza media nel ciclismo professionistico dei corridori del team ammontano a 8.
Gli esordienti al Tour de France sono quattro: Durasek, Modolo, Oliveira e Richeze.

La LAMPRE-MERIDA sarà diretta dai tecnici Matxin e Pedrazzini.
Lo staff operativo sarà composto dal dottor Beltemacchi, dai massaggiatori Capelli, Chiodini, Del Gallo, Napolitano e Redaelli, dai meccanici Bortoluzzo, Coelho, Pengo, Romanò e Tiede, dall’autista Bozzolo e dai responsabili dell’ufficio stampa Appiani e Carlo Saronni.

Questa voce è stata pubblicata in Tour de France.

Rui Costa tra i protagonisti, ...

La 2^frazione del Tour de France, 201 km da York a Sheffield, era stata presentata come un “piccola Liegi-Bastogne-Liegi” e in effetti, con tutti gli strappi impegnativi proposti e la …

Rui Costa bene, cadute per Ric...

Tanta, tantissima gente sulle strade dello Yorkshire per la Grande Partenza del Tour de France 2014, con la tappa Leeds-Harrogate di 190,5 km. Due gli obiettivi di giornata per il …

Rui Costa: "Contento di restar...

Rui Costa (foto Bettini/Biondi) sta per iniziare la sua avventura al Tour de France 2014, ma ha trovato comunque il tempo di commentare l’accordo raggiunto con il Team LAMPRE-MERIDA per …