NEWS

Bonifazio, volata da 7° posto; Horner chiude in 14^ posizione

Bonifazio, volata da 7° posto; Horner chiude in 14^ posizione

Tornare alle corse 70 giorni dopo aver rischiato la pelle in un incidente e ottenere subito il 14° posto in una breve corsa a tappe non è impresa da tutti: se si è un atleta caparbio e con la classe di Chris Horner, tutto appare però più normale.

Eppure l’americano della LAMPRE-MERIDA (foto archivio Bettini) ha dovuto faticare tanto in allenamento e mettere tanta grinta sui pedali nel percorrere le strade del Giro di Slovenia per riuscire a compiere questo piccolo capolavoro.
L’ultima frazione, 153 km da Skofja Loka a Novo Mesto con finale adatto ai velocisti, non ha cambiato il disegno della classifica generale, così Horner ha potuto terminare la corsa slovena al 14° posto, con un ritardo di 2’15″ dal vincitore Machado.

Lo sprint conclusivo ha visto Bonifazio conquistare la 7^piazza, mentre Viviani ha colto la vittoria. Bonifazio si è lanciato con coraggio nel finale, nonostante un risentimento al ginocchio: “Non ero al massimo della forma, da qualche giorno avverto un fastidio al ginocchio, stiamo monitorando la situazione con lo staff medico del team. Questo non mi ha impedito di provare a onorare fino in fondo la partecipazione alla corsa. Il finale non era semplice, si arrivava nell’ultimo chilometro da una strada in discesa e serviva una prima volata per conquistare le posizioni di testa prima di un ponte a 150 metri.
Non ero piazzato male, poi un paio di corridori mi hanno superato e ho così perso l’opportunità di avere buoni spazi per la volata”.

ORDINE D’ARRIVO
1- Viviani 3h24’15″
2- Grosu s.t.
3- Matthews s.t.
4- Bozic s.t.
7- Bonifazio s.t.
13- Cimolai s.t., 37- Horner s.t., 43- Mori s.t., 58- Pozzato s.t.,  65- Polanc s.t., 97- Xu, 116- Ulissi s.t.

CLASSIFICA GENERALE FINALE
1- Machado 1h44’58″
2- Zakarin 23″
3- Rabottini 33″
4- Koren 35″
14- Horner 2’15″ 

 

Questa voce è stata pubblicata in Giro di Slovenia.

Nelson Oliveira campione nazio...

Doppietta LAMPRE-MERIDA nel campionato nazionale portoghese a cronometro. La coppia composta da Nelson Oliveira e da Rui Costa, diretta dal tecnico Matxin, ha dominato la prova disputatatsi a Soito sulla …

Dietro le quinte del successo ...

tris

Annuncio per tutti gli appassionati di ciclismo e i tifosi della LAMPRE-MERIDA e di Rui Costa: opportunità inedita di vivere assieme al campione del mondo la terza vittoria consecutiva al …

Rui Costa e Cattaneo sfidano i...

Fine settimana dedicato ai campionati nazionali, con la LAMPRE-MERIDA a osservare con attenzione le rassegne di quattro nazioni: Italia, Portogallo, Slovenia e Polonia. Venerdì 27 giugno, occhi puntati su Rui …