NEWS

Spazio ai velocisti, Rui Costa nel gruppo di testa, Oliveira 18°

Spazio ai velocisti, Rui Costa nel gruppo di testa, Oliveira 18°

Tappa di transizione dalle Alpi verso le frazioni pirenaiche, con il giorno di riposo come utile sosta per ricaricare le energie.

La 15^tappa del Tour de France, con i suoi 222 km da Tallard a Nimes, ha offerto un’occasione agli sprinter per ritornare sotto i riflettori, chance che le ruote veloci del gruppo hanno rischiato di perdere, a causa di un inseguimento ai due fuggitivi di giornata (Elmiger e Bauer) concluso solo a pochi metri dal traguardo.
Il plotone, lanciato ad alta velocità nella volata conclusiva, ha infatti superato i due attaccanti un attimo prima di piombare sulla linea d’arrivo: vittoria per Kristoff su Haussler e Sagan.
Nessun corridore della LAMPRE-MERIDA ha preso parte in maniera attiva alla volata, con Rui Costa comunque nel primo gruppo e 25° nell’ordine d’arrivo, accompagnato da Oliveira (18°, foto Bettini) e Durasek (59°).

A causa del vento e di alcuni rovesci di pioggia molto intensi riversatisi lungo il percorso, il gruppone si era rotto in alcuni tronconi, con il plotone principale ridotto a poco meno di 100 atleti.
Il blu-fucsia-verde Horner è rimasto escluso dalla prima parte del gruppo, esclusione comunque indolore visto che la classifica generale dell’americano era già compromessa.

“Con Cimolai in condizione non ottimale, oggi non avevamo molte opportunità di vedere le nostre maglie in prima fila nello sprint finale - ha spiegato il ds Matxin - L’unica soluzione era provare ad andare in fuga,  ma l’azione di oggi era composta da soli due attaccanti e, sulla carta, aveva poche possibilità di andare fino in fondo. In realtà, la fuga ha avuto più spazio di quanto si potesse immaginare.
Domani proveremo a sfuttare al meglio il giorno di riposo per recuperare le energie e concentrarsi sul nostro obiettivo per l’ultima settimana: interpretare la corsa con grinta e in maniera propositiva”.

ORDINE D’ARRIVO
1- Kristoff 4h56’43″
2- Haussler s.t.
3- Sagan s.t.
4- Greipel s.t.
18- Oliveira s.t.
25- Rui Costa s.t., 59- Durasek s.t., 124- Serpa 2’05″, 129- Horner 2’19″, 167- Cimolai 12’20″

CLASSIFICA GENERALE
1- Nibali 66h49’37″
2- Valverde 4’37″
3- Bardet 4’50″
4- Pinot 5’06″
5- Van Garderen 5’49″
13- Rui Costa 12’57″

Questa voce è stata pubblicata in Tour de France.

L'addio ad Alfredo Martini

tris

Il Team LAMPRE-MERIDA accoglie con profonda commozione la notizia della scomparsa di Alfredo Martini (foto Bettini). Giuseppe Saronni, guidato da Martini in Nazionale, tutti i corridori, lo staff della squadra …

Caldo infernale in Spagna, Nie...

tris

Varietà, questo il sostantivo suggerito dall’ordine di arrivo della 3^frazione della Vuelta, la Cadiz-Arcos de la Frontera di 189,9 km. Nelle prime dieci posizioni si registra infatti la presenza di …

Bonifazio, Mori, Cimolai: LAMP...

tris

Una prestazione da squadra affiatata e compatta ha consentito ai colori blu-fucsia-verdi di essere sempre presenti nelle posizioni di testa nella Classica di Amburgo (245,9 km). Nonostante il corridore più …